superbonus edificio plurifamiliare

Casi particolari: edifici plurifamiliari unico proprietario

Secondo quanto ribadito anche nelle ultime FAQ dell’Agenzia delle Entrate, in questo particolare caso non è possibile beneficiare del Superbonus, che siano interventi trainanti o non trainanti.

L’Agenzia delle Entrate ha anche risposto a una domanda specifica di un cittadino, che chiedeva se un intero edificio composto da più unità immobiliari autonomamente accatastate e posseduto da un contribuente, comproprietario con il coniuge e i figli minori, potesse accedervi.

Secondo l’Agenzia, in questo caso, essendo che l’edificio oggetto degli interventi non è un condominio, non è possibile beneficiare del Superbonus110% come deciso dalla circolare 24/E che recita: “Il Superbonus non si applica agli interventi realizzati sulle parti comuni a due o più unità immobiliari distintamente accatastate di un edificio interamente posseduto da un unico proprietario o in comproprietà fra più soggetti”.

Alcuni casi particolari:

  • Edificio con un solo proprietario: non c’è diritto al Superbonus perché l’immobile non è un condominio.
  • Successione e vendita: “In caso di decesso dell’avente diritto, la fruizione del beneficio fiscale si trasmette, per intero, esclusivamente all’erede che conservi la detenzione materiale e diretta del bene”, mentre in caso di trasferimento di proprietà, “le relative detrazioni non utilizzate in tutto o in parte dal cedente spettano, salvo diverso accordo tra le parti, per i rimanenti periodi d’imposta, all’acquirente persona fisica dell’unità immobiliare”.
  • Un inquilino può utilizzare il Superbonus a prescindere dal fatto che il proprietario possa averne già fruito per interventi su altre due unità immobiliari. Infatti, nonostante la norma escluda che una persona fisica possa beneficiare della detrazione per più di due unità immobiliari, in questo caso i soggetti che ne beneficiano sono diversi.

Condividi:

Articoli simili

Bonus edilizi: novità e scadenze

I bonus edilizi permettono di effettuare dei lavori sul proprio immobile o condominio ottenendo una credito il cui valore varia in base alla tipologia di incentivo…

compila il form:

RICEVERAI UN QUESTIONARIO PER OTTENERE UNA VALUTAZIONE GRATUITA